feed

feed

Il bello di scattare

Pentax 645D la miglior reflex digitale professionale

di: Redazione | in Pentax,Reflex | Tag: , ,



E’ stata premiata ai recenti TIPA Awards come miglior reflex digitale professionale, si tratta della Pentax 645D una macchina fotografica dotata di un sensore CCD da 40 Megapixel (di produzione Kodak) e del processore d’immagine pentax 645D reflex digitale Pentax 645D la miglior reflex digitale professionalePentax Prime II in grado di soddisfare anche i fotografi più esigenti; il processore garantisce un’elevata velocità di elaborazione dei dati acquisiti ed immagini che si contraddistinguono per una qualità elevata anche in presenza di immagini che contengono una certa quantità di dati, basti pensare che immagini in formato RAW possono arrivare ad avere 50MB ciascuna.

La conversione dei dati immagine in formato digitale avviene rispettando con fedeltà i colori ed i dettagli originali; il corpo principale della macchina si presenta composto da una resistente lega di magnesio e acciaio, il telaio è invece in alluminio; la camera si presenta maneggevole e robusta ed in grado di proteggere la stessa dalle intemperie e dalla polvere grazie al sistema antipolvere di cui la macchina è dotata: in particolare si riscontra una resistenza alle basse temperature consentendo di operare e fotografare sino a meno 10 gradi sotto zero.pentax 645D reflex digitale fronte Pentax 645D la miglior reflex digitale professionale

Il nuovo otturatore è in grado di arrivare a sopportare sino a 50.000 scatti ed a garantire una velocità di otturazione pari a 1/4000 di secondo; nella macchina sono presenti due slot in grado di ospitare altrettanti schede di memoria, è possibile destinare una delle due schede a funzioni di backup.

Il sistema di autofocus adotta 11 punti di misurazione in grado di assicurare una messa a fuoco precisa; la pentax 645D reflex digitale retro 300x216 Pentax 645D la miglior reflex digitale professionalemisurazione esposi metrica è garantita da 77 segmenti; il campo visivo a disposizione sul mirino è pari al 98% dell’immagine che viene registrata dalla macchina; il monitor da 3’’ con 921.000 punti consente infine una visione nitida e definita dell’immagine ed avere un primo significativo preview dello scatto eseguito. La batteria in dotazione consente di eseguire sino a 800 scatti.






Condividi
 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: