feed

feed

Il bello di scattare

Archivio per la categoria 'Ricoh'



richor GR Ricoh GR è la compatta con sensore da reflex

Nessuno si sarebbe aspettato che nell’arco di un anno l’idea di un sensore di grandi dimensioni per compatte con un obiettivo fisso primario passasse da essere una nicchia oscura ad una zona fiorente e competitiva del mercato.

Tutto questo e’ stato possibile grazie a Pentax Ricoh e la sua nuova Ricoh GR, una macchina fotografica compatta in formato APS-C con un obiettivo fisso equivalente a f 2.8 di 28mm, 25600 di Iso e video Full HD . Continua a leggere: Ricoh GR è la compatta con sensore da reflex


ricoh GR digital Ricoh GR con sistema di messa a fuoco ibridoLa Ricoh propone un’altra fotocamera compatta la GR DIGITAL IV, con un nuovo sistema di messa a fuoco ibrido. I colori della macchina compatta sono il nero ed il bianco, proposto in edizione limitata, ed il prezzo di listino è di 600,00 euro.

Nel sistema ibrido abbiamo la messa a fuoco tradizionale a contrasto, insieme al sistema AF a rilevamento di fase, con il suo sensore dedicato. La Ricoh GR riesce così a mettere a fuoco nel tempo di 0.02 secondi, cioè la metà del tempo impiegato nel precedente modello di macchina. Il sensore di tipo CCD è di 10 megapixel, il processore è GR ENGINE IV. Per ridurre il rischio di effettuare foto mosse è stato montato uno stabilizzatore meccanico incorporato che va ad agire sul sensore.

La Ricoh GR propone un’ottica fissa 28 mm equivalente  f/1.9, ricca sia di comandi manuali come Auto/P/A/S/M sia della Continua a leggere: Ricoh GR con sistema di messa a fuoco ibrido


modulo ricoh Nuovo modello di modulo Ricoh GXR A12È stato annunciato ufficialmente il nuovo modulo per la fotocamera digitale Ricoh GXR, si chiama GRX Mount  A12, ad ottiche intercambiabili, consente di utilizzare non solo obiettivi Leica M. La produzione dovrebbe comprendere circa 3000 unità al mese.

Sappiamo che i vantaggi delle reflex analogiche era quello dell’ottica intercambiabile, e la possibilità di sostituire l’elemento sensibile, cioè le pellicole. Le macchine digitali hanno perso questa caratteristica, così Ricoh ha pensato di recuperare questa caratteristiche proponendo il sistema GXR. Sulla base ci sono le classiche ghiere, il display e poi sui moduli  aggiuntivi, troviamo sensore ed ottica.

L’azienda giapponese nota per i suoi fax, propone il Ricoh GXR A12, montato come sulle reflex digitali, ha un sensore CMOS APS-C con la risoluzione di 12 Megapixel, il modulo è compatibile sia con Continua a leggere: Nuovo modello di modulo Ricoh GXR A12


Ricoh compra pentax 300x94 Ricoh compra Pentax

Ricoh vuole espandere la sua presenza nel settore fotografico e in quello delle mirrorless, che è un mercato in ascesa.

Ricoh l’acquisirà da una società giapponese, la Hoya, che a sua volta l’aveva comprata nel 2008. Un comunicato congiunto delle due aziende ha reso nota la notizia, siglata il primo luglio.

Nikkei, quotidiano giapponese, fa trapelare la cifra di circa 85 miliardi di euro, per le reflex della Pentax. Questo accordo sarà operativo da ottobre 2011.

Continua a leggere: Ricoh compra Pentax


ricohPX 300x282 La Ricoh PX ti accompagna ovunque, anche con le colorate custodie impermeabili.

La Ricoh Px è un ottimo acquisto in vista delle vacanze, impermeabile fino a tre metri, per sessanta minuti, resiste agli urti, ai graffi e alla sabbia, con le cinque custodie coloratissime per migliorarne la presa. Le sue dimensioni sono ridotte, 100 x 55 mm, e pesa circa 155 grammi.

L’azienda giapponese l’ha progettata per essere molto resistente, la Ricoh PX può cadere da un metro e mezzo di altezza, senza subire alcun danno; è antigraffio, grazie alle custodie in silicone ed antipioggia. Si accende in soli 1,4 secondi, ed è subito…foto!

Continua a leggere: La Ricoh PX ti accompagna ovunque, anche con le colorate custodie impermeabili.