feed

feed

Il bello di scattare

Nuovo modello di modulo Ricoh GXR A12

di: stefania.d | in Ricoh | Tag: , , , ,



modulo ricoh Nuovo modello di modulo Ricoh GXR A12È stato annunciato ufficialmente il nuovo modulo per la fotocamera digitale Ricoh GXR, si chiama GRX Mount  A12, ad ottiche intercambiabili, consente di utilizzare non solo obiettivi Leica M. La produzione dovrebbe comprendere circa 3000 unità al mese.

Sappiamo che i vantaggi delle reflex analogiche era quello dell’ottica intercambiabile, e la possibilità di sostituire l’elemento sensibile, cioè le pellicole. Le macchine digitali hanno perso questa caratteristica, così Ricoh ha pensato di recuperare questa caratteristiche proponendo il sistema GXR. Sulla base ci sono le classiche ghiere, il display e poi sui moduli  aggiuntivi, troviamo sensore ed ottica.

L’azienda giapponese nota per i suoi fax, propone il Ricoh GXR A12, montato come sulle reflex digitali, ha un sensore CMOS APS-C con la risoluzione di 12 Megapixel, il modulo è compatibile sia con l’ottica Leica, che Carl Zeiss e Voigtlander, grazie ad un adattatore. L’otturatore elettronico permette una modalità di scatto silenziosa, dotata di messa a fuoco manuale grazie alla funzione focus-assist, e dei parametri che devono essere ottimizzati a secondo degli obiettivi.La sensibilità va dagli ISO 200 ad ISO 3200, si possono registrare video HD, 1280x 780.

Ricoh sarà in vendita a partire da settembre ad un prezzo di listino, che è negli USA, di 650 dollari, il corpo macchina costa invece 300 euro.






Condividi
 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: